• Agricoltura - Studio Notarile - Stefani - Scaramellino - Ockl

Agricoltura

Il trasferimento della proprietà di fondi agricoli o masi chiusi tenute è regolato da normative specifiche, spesso molto complesse.

Si deve tener conto delle regole peculiari sulla prelazione agraria del confinante e dell'affittuario, sui fabbricati rurali, dell'eventuale presenza di diritti particolari o titoli all'aiuto nonché della particolare normativa in tema di masi chiusi e interessenze.

E' inoltre necessario conoscere le norme che disciplinano le figure del coltivatore diretto e dell'imprenditore agricolo professionale, e le regole sui diversi tipi di società agricole, per garantire con sicurezza la possibilità di godere delle diverse agevolazioni fiscali (piccola proprietà contadina (p.p.c.), legge sui territori montani, compendio unico, agevolazioni per giovani agricoltori ecc.).

È quindi importante rivolgersi a chi, come il nostro studio, ha esperienza e competenza in queste materie.